Post

Visualizzazione dei post da marzo 21, 2018

Accadde Oggi: nel 1938 nasce Luigi Tenco

Immagine
Avrebbe compiuto 80 anni oggi, Luigi Tenco: il cantautore morto suicida a Sanremo nel 1967 era infatti nato a Cassine (provincia di Alessandria) il 21 marzo 1938.
« La mia più grande ambizione è quella di fare in modo che la gente possa capire chi sono io attraverso le mie canzoni, cosa che non è ancora successa. » (Luigi Tenco, intervista con Sandro Ciotti 1962)
Lo ricordiamo con Festival, la canzone che Francesco De Gregori dedicò al caso-Tenco, raccontando del suicidio e delle reazioni ipocrite. Racconta De Gregori: "Tenco non è un personaggio vincente, non è una persona che ha agito bene, ed io non ho voluto fare una canzone per difenderlo, ho voluto parlare di Tenco perché è esistito. Oggi o non se ne parla mai o si fanno delle commemorazioni macabre".



I cd di Edizioni Il Discobolo

Immagine
Non solo libri: Edizioni Il Discobolo propone anche una serie di CD, collana di rarità discografiche a cura di Enzo Giannelli e Simone Calomino.

Dettagli:


Quindici canzoni d'amore di Nilla Pizzi.

Una vera preziosità per gli amanti della canzone italiana: 15 registrazioni dal vivo di Nilla Pizzi del 1952, rimaste inedite per 65 anni, che rivedono la luce in questo piccolo gioiello firmato dal binomio Giannelli-Calomino. Il CD audio è accompagnato da un buon numero di allegati e da una puntuale guida all’ascolto, per un’esperienza d’ascolto completa ed esaltante.








Polvere di stelle nelle quattro versioni di Natalino Otto
Per la prima volta racchiuse in un unico numero, questa pubblicazione comprende un CD con le quattro versioni dello storico standard Jazz di Hogay Carmichael Stardust (in italiano, Polvere di Stelle). Fra le quattro versioni, ve ne è anche una in inglese che, per oltre 70 anni, era stata completamente dimenticata da tutti. Il fascicolo è corredato da un buon numero di all…