Il nostro sito

Il nostro sito
Per info o richieste musicali 380 2399151 (+39)

giovedì 15 marzo 2018

Tra note e parole: Lucio Dalla


Protagonista della puntata settimana di "Tra musica e parole" è l'indimenticabile Lucio Dalla. Il cantautore bolognese, che ha consegnato alla storia la sua data di nascita (4/3/43) è scomparso il 1° marzo del 2012, per un infarto. 

L'articolo di Fabrizio Bordone.
"Qui dove il mare luccica e tira forte il vento…”. Il mare, un qualcosa che per un bolognese dovrebbe rappresentare principalmente la spiaggia romagnola con i suoi schiamazzanti villeggianti. Un elemento invece fondamentale nella vita di Lucio Dalla. Lui, così originale, quasi avulso dalla normalità, non poteva che cogliere l’essenza vera della sterminata distesa d’acqua che è sinonimo di infinito e libertà. Un luogo che simboleggia l’anima, con la sua solitudine, con l’immensa unicità che la caratterizza. 
La solitudine: Lucio la conoscerà presto, a sette anni perde il padre e, da allora, cercherà dentro se stesso di sfruttarla per comprendere meglio la vita. La sua passione è il jazz e la madre, una sarta sui generis e donna originale, lo incoraggia a coltivare la propria inclinazione ed inizia cosi’una lunga avventura.


"Tra musica e parole" va in onda:

- venerdì alle 9:30
- sabato alle 19:15




Nessun commento:

Posta un commento