Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2019

Si apre il bando il Premio Bianca d'Aponte, concorso per cantautrici

Immagine
È il regno della canzone d’autore al femminile il Premio Bianca d'Aponte, l'unico concorso in Italia riservato a cantautrici.
Le finali della 15a edizione si terranno il 25 e 26 ottobre ad Aversa al Teatro Cimarosa, diventato ormai uno dei palchi più importanti per la canzone di qualità in Italia. Ma la macchina dell’organizzazione, che si avvale della direzione artistica di Ferruccio Spinetti, è già avviata: le protagoniste saranno, ovviamente, le artiste provenienti da ogni parte d'Italia, senza distinzioni di genere, che saliranno sul palco del Cimarosa.
Per partecipare alla selezione basta iscriversi seguendo le modalità del bando disponibile su: www.premiobiancadaponte.it e www.biancadaponte.it . La partecipazione è come sempre gratuita, mentre la scadenza per le iscrizioni è fissata al 27 aprile 2019.
Intanto sulla pagina Youtube del Premio, all’indirizzo www.youtube.com/user/Sonounisola , sono in corso di pubblicazione i video delle finaliste dello scorso anno.
Com…

"Salvagente" di Roy Paci & Areuska è il miglior brano sui diritti umani del 2018

Immagine
È “Salvagente”, il brano di Roy Paci & Aretuska con il rapper Willie Peyote, ad aggiudicarsi il Premio Amnesty International Italia, sezione Big, come miglior brano sui diritti umani del 2018. In questo caso un brano sull’integrazione.


Il Premio è stato istituito nel 2003 da Amnesty International Italia e dal festival Voci per la Libertà, che ospiterà i vincitori domenica 21 luglio a Rosolina Mare (Rovigo), nella serata finale della 22a edizione del festival.
Voci per la Libertà - Una canzone per Amnesty’ si terrà dal 18 al 21 luglio e darà spazio anche alle finali della sezione emergenti del Premio Amnesty, il cui bando rimane aperto fino al 6 maggio. Sul sito www.vociperlaliberta.it è intanto in corso il voto del pubblico per il Premio Web Social, che permetterà al vincitore di partecipare alle finali di luglio. In lizza i primi 60 iscritti al concorso, che potranno essere votati fino al 10 aprile.

Sulla vittoria del Premio ai Big Roy Paci ha dichiarato: “Sono molto emozionato…

Addio "Riccardino": è morto Mario Marenco

Immagine
La televisione italiana dà l'addio a Marco Marenco: il "Riccardino" di "Indietro tutta". L'attore era nato a Foggia il 9 settembre 1933. Architetto di fama internazionale, raggiunse il successo negli anni Settanta, lavorando in tv e al cinema.



Nuova pagina: Gian Costello

Immagine
Vi presentiamo una nuova pagina del nostro sito, nata grazie al contributo di Enzo Giannelli ed è quella dedicata a Gian Costello (pseudonimo di Gianfranco De Faccio), cantante friulano nato nel 1934 e scomparso nel 2004. Fu famoso soprattutto negli anni Cinquanta e Sessanta e interprete di molte canzoni di successo, che però furono portate alla ribalta da altri cantanti ( un esempio su tutti, Il cielo in una stanza).
La pagina è questa: www.ildiscobolo.net/biografie



Giornata Mondiale della Poesia: a Modena il Festival dedicato promuove letture nei bar e nelle osterie di tutto il territorio

Immagine
MODENA- "Sarebbe, probabilmente, piaciuta molto a Charles Bukowski questa scorribanda poetica nei bar e nelle osterie (ma anche nei ristoranti e nelle pasticcerie), questo modo di far risuonare i versi in luoghi così insoliti e inusuali per la poesia, ma così densi di una socialità feriale, quotidiana, comune"
Così Roberto Alperoli, direttore del Poesia Festival dell'Unione Terre di Castelli, in provincia di Modena, commenta l'iniziativa pensata per giovedì 21 marzo, in occasione della Giornata Mondiale della Poesia. La manifestazione - che quest'anno in settembre giungerà alla sua quindicesima edizione - propone un modo festoso e antiretorico, dirompente e trasgressivo di celebrare l'importante appuntamento: portare i versi dove non ce lo aspettiamo, fuori da teatri, scuole, sale civiche e biblioteche, piazze e piazzette. Propone di portare la poesia nei bar, nei ristoranti e nelle osterie della provincia di Modena, con letture e brindisi in tutto il terr…

Radio Il Discobolo ricorda Pino Caruso

Immagine
Giovedì 7 marzo è scomparso, all'età di 84 anni, Giuseppe -Pino- Caruso, attore e scrittore siciliano. Radio Il Discobolo lo ricorderà trasmettendo una sua intervista oggi, sabato 9, alle 14:30.

www.ildiscobolo.net
http://178.32.137.180:8555/stream

Il Mirteto, un libro di Massimo Baldino

Immagine
"Il Mirteto", uscito a gennaio per "Il Mio Libro Self Publishing" è una raccolta di epitaffi curata da Massimo Baldino.
"Il libro" racconta Baldino "è stato scritto di getto, quasi in automatico, in lunghe notti insonni di dieci anni fa ed è rimasto a lungo nel computer"
Quando si parla di raccolte di epitaffi, il primo pensiero corre ovviamente a "Spoon River" e a Edgar Lee Masters, ma "il paragone è azzardato" commenta Baldino.

A parlare sono i morti, che ci raccontano la loro vita e la loro fine.  Alcuni sono (evidentemente) arrabbiati, altri solo confusi, altri ancora disperati. Alcuni epitaffi commuovono, altri strappano una risata perché Baldino, anche nel raccontare il momento della dipartita, non rinuncia alla sferzante ironia che lo contraddistingue. Ma non c'è solo una forte dose di umorismo, in questo libro: c'è anche una feroce critica alla società di oggi, dall'abuso indiscriminato del terreno, con la …

"Musica di carattere", in uscita il secondo volume del progetto "Demography"

Immagine
È uscito "Musica di carattere", il secondo volume del progetto "Demography", che ha preso il via nel 2006 e che è dedicato a Nicodemo - Demo- Bruzzone; il primo cd, "Un sanremese a Londra", era incentrato sulle canzoni in lingua inglese del Maestro, mentre questo secondo disco è dedicato ai brani strumentali.  "Musica di carattere" esce per l'etichetta Mellophonium Multimedia, con la produzione artistica di Freddy Colt e Francesco Giorgi
Maggiori info: www.rivierapress.it Il primo volume: www.mellophonium.it

Radio RussaPrivet, una novità

Immagine
Vi presentiamo una nuova trasmissione in onda sulle nostre frequenze. Si tratta di Radio RussaPrivet, un programma curato da Vinicio Ceccarini in collaborazione con www.russiaprivet.org, quotidiano bilingue (in italiano e russo) con il supporto tecnico di Walter Martinelli, dedicato alla musica e alle curiosità provenienti dalla Russia. 
Andrà in onda:
- venerdì alle 7 - sabato alle 20 
www.ildiscobolo.net http://178.32.137.180:8555/stream



Parte il concorso per il Premio Bindi 2019 per cantautori

Immagine
Sono aperte le iscrizioni alla 15a edizione del Premio Bindi di Santa Margherita Ligure (GE), uno dei più prestigiosi concorsi e festival italiani dedicati alla canzone d’autore, intitolato a Umberto Bindi, indimenticato cantautore genovese.
Il festival si svolgerà dal 5 al 7 luglio e, oltre al concorso, che è in programma sabato 6, ospiterà incontri, presentazioni, live, showcase ed una serata tributo ad un grande cantautore.
Il concorso è riservato a singoli o band che compongano le proprie canzoni. Non ci sono preclusioni per il tipo di proposte artistiche, da quelle stilisticamente più tradizionali a quelle più innovative. Fra tutti gli iscritti, una commissione selezionerà dieci artisti che si esibiranno nella finale del 6 luglio di fronte ad una prestigiosa giuria composta da musicisti, giornalisti e addetti ai lavori.
Caratteristica del Premio Bindi è quella di non premiare una singola canzone ma l'artista nel suo complesso, dal momento che tutti i finalisti avranno modo d…

Premio Amnesty, i dieci brani in lizza per la miglior canzone sui diritti umani

Immagine
Carmen Consoli con “Uomini topo”, Ghali con “Cara Italia”, Patrizia Laquidara con “Il cigno (the great Woman)”, Ermal Meta e Fabrizio Moro con “Non mi avete fatto niente”, Francesca Michielin con“Bolivia”, Roy Paci & Aretuska feat. Willie Peyote con “Salvagente”, i Punkreas con “U-soli”, i Radiodervish con “Nuovi schiavi”, Salmo con “90 min”, i Subsonica con “Punto critico”.
Sono questi i dieci brani in lizza per il Premio Amnesty International Italia, sezione Big, l’importante riconoscimento riservato a brani pubblicati da artisti italiani affermati nell'anno precedente che tocchino tematiche sui diritti umani.
Il riconoscimento, nato nel 2003 nell’ambito del festival ‘Voci per la Libertà – Una canzone per Amnesty’, viene assegnato da una giuria di giornalisti, conduttori radiofonici e televisivi, studiosi, rappresentanti di festival, referenti di Amnesty e di Voci per la Libertà. Nella prima fase, le dieci canzoni finaliste sono invece state scelte da Amnesty e Voci per la l…

"Il nome della rosa" diventa una serie TV

Immagine
"Il nome della rosa", romanzo storico scritto da Umberto Eco nel 1980,  diventa una serie TV in otto puntate, trasmesse da Rai 1 a partire da lunedì 4 marzo. La serie esce anche negli Stati Uniti e in Canada.
La regia è di Giacomo Battiato e, al posto di Sean Connery e Christian Slater troviamo, nei panni rispettivamente di Guglielmo da Baskerville e Adso, John Turturro e Damian Hardung



Luoghi delle riprese. La serie è stata girata in Italia e in modo particolare in Abruzzo: alle gole di Fara San Martino, a Roccamorice, all'Eremo di Santo Spirito e al castello di Roccascalegna. Altri panorami sono stati girati a Perugia, mentre chiese e chiostri sono stati ricostruiti negli studi di Cinecittà a Roma. Altre scene sono state girate nel parco naturalistico archeologico di Vulci, nel territorio di Montalto di Castro.