Post

Visualizzazione dei post da aprile 29, 2016

La festa del lavoro, Bruno Lauzi e Portella della Ginestra nella nuova settimana di Radio Il Discobolo

Immagine
Sta per terminare un'altra settimana e, come sempre, vi presentiamo il nuovo palinsesto, che partirà il 1° maggio, con una puntata di  WikiRadio Oggi dedicata proprio alla festa dei lavoratori. Ma il 1° maggio è anche l'anniversario di una strage di mafia, quella di Portella della Ginestra, di cui la nostra rubrica quotidiana parlerà il 2 maggio.


Enzo Giannelli e Roberto Berlini ci terranno compagnia con le loro Mille canzoni... l'argomento? "Diamo a Cesare quel che è di Cesare"... Cosa vorrà dire? Seguiteci per saperlo! 
Un secolo fa... propone un'intervista al cantautore genovese Bruno Lauzi, di cui ricorre (a ottobre) il decimo anniversario della morte. 


Non mancherà, ovviamente, l'appuntamento con La Voce del Padrone: Massimo Baldino ci presenterà alcuni personaggi "particolari", dal Gastone di Petrolini a quel famoso Pippo che non sapeva di far ridere tutta la città al suo passaggio, in una divertente passerella di... Bulli, Tangheri e Gagà...…

Ignazio Silone a "WikiRadio Oggi" sabato 30

Immagine
Sabato 30 aprile WikiRadio Oggi (in onda alle 11:30)si occuperà dello scrittore abruzzese Ignazio Silone in occasione del suo 116° compleanno. Silone, infatti, nacque a Pescina (provincia dell'Aquila) il 1° maggio 1900 e morì a Ginevra il 22 agosto 1978. Scrittore, drammaturgo, fervente antifascista, fu anche deputato.
La sua opera più famosa è Fontamara, romanzo didenuncia di oppressione e ingiustizia sociale della condizione di povertà tradotto in moltissime lingue e celebre in tutto il mondo.

« Silone era un uomo dal cuore puro, un intellettuale onesto. Di Silone c'è una frase che ho sentito di recente: "Gli schiamazzi della folla non possono far tacere la voce della coscienza". C'era tutto Silone in quella frase. »
 (Sandro Pertini)

www.ildiscobolo.net
http://178.32.137.180:8544/stream



I 100 anni di Spoon River nell'omaggio a Fernanda Pivano il 13 maggio al Club Tenco

Immagine
Una maratona di lettura di 5 ore e un grande spettacolo con ospiti come Morgan e Cristiano De André. È l’omaggio del Club Tenco, il 13 maggio, a Fernanda Pivano in occasione dei 100 anni dalla pubblicazione dell'”Antologia di Spoon River” di Edgar Lee Masters, di cui è stata la prima e più nota traduttrice in Italia.
Alle 21, al Teatro del Casinò di Sanremo, una serie di artisti la omaggerà, a partire da Morgan e Cristiano De André che eseguiranno “Non al denaro non all’amore né al cielo”, lo storico album di Fabrizio De André, scritto con Giuseppe Bentivoglio e Nicola Piovani e tratto dalla traduzione della Pivano dell'”Antologia di Spoon River”.



Rossana Casale, Diodato, Alberto Fortis e Vanessa Tagliabue Yorke proporranno una serie di canzoni pressoché inedite di Sergio Endrigo che aveva musicato testi (nell'originale in inglese) di grandi poeti americani cari alla Pivano: Thomas Stearns Eliot, Emily Dickinson, Lawrence Ferlinghetti, Edwin Arlington Robinson, Carl Sandbur…