Post

Visualizzazione dei post da novembre 17, 2015

Tv revival: Quelli della notte e Indietro tutta... (parte 1)

Immagine
C’era un tempo in cui la televisione faceva da collante nazionale, niente ha contribuito di più ad annullare le distanze, le faide di campanile, le identità locali, come il piccolo schermo. Da Lascia e Raddoppia, dove gli italiani si riunivano nei bar, per scarsità di apparecchi, agli incontri dellaNazionale e al Carosello, la televisione pubblica è stata per lunghi anni sinonimo di italianità. Uno degli uomini simbolo della Rai è stato ed è indiscutibilmente Renzo Arbore, quel geniaccio foggiano d’origine ma partenopeo tout-court. Dalla formula vincente di Alto Gradimento, programma di culto della radio, Arboreha riproposto, nel tempo, lo stesso modello in televisione. Prendi un’accozzaglia di personaggi strampalati, ma molto veritieri e genuini, dagli una caratteristica specifica e, dopo poco tempo, entrano nella vita di tutti i giorni con i loro tormentoni. Già, perché il trucco è questo, e sin dai tempi della fortunata trasmissione di cui sopra, i modi di dire di queste macchiette…

Wikiradio Oggi parla di sport mercoledì 18

Immagine
Domani, mercoledì 18, Wikiradio Oggi (in onda su www.ildiscobolo.net alle 11.30) sarà dedicata a un importante sportivo.  È considerato il più grande calciatore di tutti i tempi, ha compiuto 75 anni un mese fa, ha giocato oltre vent'anni nella stessa squadra e ha una media di 0.92 gol a partita... avete capito di chi stiamo parlando? Esattamente di Edson Arantes de Nascimento, "O Rei" Pelè, il calciatore che ha contribuito a far vincere al Brasile ben 3 Campionati Mondiali (Svezia 1958, Cile 1962, Messico 1970).




Pelè è anche dirigente sportivo e impegnato nel sociale, contro le discriminazioni razziali e sessuali e a favore dell'educazione contro le sostanze stupefacenti (poiché il figlio Edinho è stato arrestato proprio per questo motivo), è stato compositore di brani musicali e attore: memorabile la sua rete nel film "Fuga per la vittoria" del 1981. 

www.wikipedia.it
http://178.32.137.180:8555/stream