domenica 28 agosto 2016

WikiRadio Oggi celebra la diva Ingrid Bergman

Il 29 agosto 1982, giorno del suo 67° compleanno, muore Ingrid Bergman.
L'attrice svedese, vincitrice di 3 Premi Oscar, moglie di Roberto Rossellini (la loro relazione fece scandalo poiché i due, quando si conobbero e innamorarono, erano sposati), è stata la protagonista di film capolavoro come "Casablanca", "Notorius" e "Assassinio sull'Orient Express". 
Ha lavorato sia in Europa che a Hollywood: oltre che per l'indubbio talento, è ricordata per la sua grande bellezza.



Ha la sua stella sulla celebre "Walk Of Fame" e l'American Film Institute l'ha inserita al quarto posto tra le più grandi star della storia del cinema.

Lunedì 29 agosto WikiRadio Oggi le dedica la puntata. 
Vi aspettiamo alle 11:30 su www.ildiscobolo.net o http://178.32.137.180:8555/stream.


Mia Martini a "W l'Italia"

"W l'Italia" di questa settimana vede come protagonista "Mimì" Mia Martini, la grande e sfortunata cantante calabrese morta 21 anni fa.



La trasmissione va in onda:

- domenica 28 alle 19:15
- sabato 3 alle 9:30


Intanto, vi riproponiamo un articolo di Fabrizio Bordone: Mia Martini, la stella triste. 


Cesare Pavese e "Vacanze romane". Accadde il 27 agosto

"Non fate troppi pettegolezzi" : questa la frase d'addio di Cesare Pavese, prima di uccidersi a Torino il 27 agosto 1950. Lo scrittore piemontese, Premio Strega 1950, che fu anche poeta, traduttore e critico letterario, aveva solo 42 anni. 
Tormentato da un profondo disagio esistenziale e da una cocente delusione d'amore, Pavese ingerì oltre 10 bustine di sonniferi. 



Verrà la morte e avrà i tuoi occhi.

« Sei la vita e la morte.
Sei venuta di marzo
sulla terra nuda -
il tuo brivido dura.
Sangue di primavera
- anemone o nube -
il tuo passo leggero
ha violato la terra.
Ricomincia il dolore. 

Il 27 agosto del 1953 arriva nei cinema un film entrato nel mito: "Vacanze romane" con Audrey Hepburn e Gregory Peck. 

La romantica, seppur impossibile, storia tra la principessa che sfugge agli obblighi del suo ruolo e un affascinante giornalista americano, ha fatto sognare milioni di spettatori in tutto il mondo. 
"Vacanze romane", che rovescia i ruoli (lui ricco-lei Cenerentola) è ancora oggi uno dei film più amati della splendida Audrey Hepburn che, fino a quel momento, aveva interpretato soltanto ruoli secondari. Fu anche il film che fece conoscere la Vespa in tutto il mondo. 



"Radio Il Discobolo" ricorda Elda Lanza

La scomparsa di Elda Lanza , prima presentatrice della Rai Tv già all’epoca della televisione italiana sperimentale (il termine “ pre...