lunedì 8 gennaio 2018

Associazione Culturale Aspettando Godot, al via la campagna di rinnovo/sottoscrizione tessere 2018



L'associazione Culturale-Musicale "Aspettando Godot" annuncia la partenza della campagna per sottoscrizione o rinnovo delle tesserine 2018, con donazione anche minima a sostegno delle future iniziative. 
Nel 2017 l'Associazione è riuscita a realizzare due grandi Rassegne Musicali a Bordighera e Ferrara a tutela culturale della Storica Canzone d'Autore, presentando diversi cantautori di grande valore come Eugenio Finardi, Angelo Branduardi, Eugenio Bennato e tanti altri che non sono da meno. 

"Confidiamo di ripeterci nel 2018, anche se non sarà facile e ci muoveremo tra diverse difficoltà. La sottoscrizione delle tesserine di sostegno annuali non ha alcun fine di lucro se non quello di riuscire noi ad affrontare le considerevoli spese non coperte per via istituzionale. Anche in questo nuovo anno la nostra intenzione è che l'accesso ai concerti possa avvenire a semplice offerta o con un costo del biglietto davvero minimo. Siamo semplici appassionati, il profitto non rientra nei nostri orizzonti".

Ai sostenitori verrò inviato uno di questi gadget a scelta:

1) Sintesi Audio Rassegna Ferrara 2016, con i Musicisti di Claudio Lolli, Mario Castelnuovo, Flavio Giurato, Michele Gazich. Special Guest: Meséglise e Davide Solfrini.

2) Sintesi Video Rassegna Ferrara 2013 con Goran Kuzminac, Mimmo Locasciulli, Gian Piero Alloisio.

3) Sintesi Audio Live Eugenio Bennato a Bordighera Rassegna 'd'Autore e d'Amore' 2016.

4) Sintesi audio Live Rassegna Ferrara 2015 con i Gang, Paolo Capodacqua, Giorgio Laneve. Special Guest: Cranchi Band, Fabio Cardullo, Rocco Rosignoli.

5) Rarissimo Audio Live di Giorgio Lo Cascio in concerto a Genova nel 1976.


* Le spedizioni di tesserine gadget prenderanno il via dal 11 Gennaio


Le tesserine il gadget prescelto si possono sottoscrivere da questa pagina


Associazione Culturale Musicale "Aspettando Godot"




I grandi protagonisti dell'Eiar nella nuova puntata di "Dal fonografo al microsolco"



Nella puntata di questa settimana di "Dal Fonografo al Microsolco" Massimo Baldino e Sandro Alba parleranno dei grandi protagonisti dell'Eiar della fine degli anni Trenta, come Otello Boccaccini e Aldo Masca, ma non solo! Ci racconteranno, infatti, anche del bel legame che legò Natalino Otto ai Cetra e, infine, di cantanti degli anni Sessanta che ebbero un grande successo, come Remo Germani e Joe Sentieri.


La sigla finale sarà quella della seconda edizione del rotocalco tv di Rai Due, Odeon... Odeon rag di Keith Emerson.



La trasmissione va in onda:

- martedì alle 10
- mercoledì alle 14:30
- giovedì alle 18
- venerdì alle 21

Pompei e Santorini. L’eternità in un giorno. Nuova mostra alle Scuderie del Quirinale

“Terremoti, eruzioni vulcaniche, incendi, inondazioni, diluvi, mutando di colpo, con la faccia della terra, il corso delle società uman...