venerdì 26 gennaio 2018

Accadde Oggi: nel 1980 muore Peppino De Filippo




Il 26 gennaio del 1980 moriva a Roma, all'età di 76 anni, l'attore napoletano Peppino de Filippo.

Fratello di Eduardo e Titina, coi quali fondò una compagnia teatrale, è noto soprattutto per essere stato la "spalla" di Totò in moltissimi film. 
L'idillio con i fratelli durò molto poco e Peppino già negli anni Quaranta lasciò la compagnia per dissidi con il fratello: i due non si riconciliarono mai del tutto.

Tra i suoi personaggi, l'indimenticabile e irresistibile Pappagone. 


Peppino ha avuto tre mogli e un figlio, Luigi, che ha proseguito la carriera del padre. 

Nessun commento:

Posta un commento

Franco Fanigliulo... il mio compagno di viaggio (di Massimo Baldino)

Siamo tutti compagni di viaggio, ma quello di cui vorrei parlarvi quest’oggi lo fu davvero in tutti i sensi. Mi perdonerete quindi se sc...