Il nostro sito

Il nostro sito
Per info o richieste musicali 380 2399151 (+39)

giovedì 27 ottobre 2016

Addio al "signore" della tv: a 84 anni è morto Luciano Rispoli



Educato, garbato, cerimonioso, protagonista di una televisione che oggi sembra scomparsa; una tv mai urlata, educativa e adatta a un pubblico di tutte le età. Questo era Luciano Rispoli, scomparso ieri (26 ottobre) dopo una lunga malattia a 84 anni. Calabrese di nascita, è stato conduttore radiofonico e televisivo, giornalista e autore. Ha lavorato a lungo in Rai e, dal 1990 in poi, su televisioni private, tra cui TeleMontecarlo.

Tra le sue trasmissioni di maggior successo, ricordiamo "Parola mia", condotta tra il 1985 e il 1988 in Rai, fascia preserale, con la partecipazione del linguista Gianluigi Beccaria. 
I concorrenti si sfidavano in prove di conoscenza della lingua italiana: dalle etimologie ai sinonimi e contrari, dai modi di dire all'analisi di brani letterari. La trasmissione era così famosa che divenne anche un gioco da tavolo.




Nessun commento:

Posta un commento