Il nostro sito

Il nostro sito
Per info o richieste musicali 380 2399151 (+39)

sabato 21 maggio 2016

"Era d'estate": Falcone e Borsellino all'Asinara


Nell'estate del 1985 i magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, amici e colleghi, allora impegnati nel maxi processo a Cosa Nostra, furono costretti a passare un mese nell'isola bunker dell'Asinara. La decisione fu presa nel giro di poche ore, perché erano giunte voci che la mafia progettasse attentati contro i Magistrati e le loro famiglie. Falcone e Borsellino così dovettero lavorare in condizioni d'emergenza, in un luogo dove i telefoni funzionavano male e non avevano neppure le loro carte.
In più, a fine missione venne loro presentato il conto: i due pagarono e non chiesero mai il rimborso spese.


Quell'esperienza è diventata un film, "Era d'estate", con Massimo Popolizio nei panni di Falone e Giuseppe Fiorello in quelli di Borsellino, per la regia di Fiorella Infascelli.
Si tratta di un film-evento, che sarà nei cinema il 23 e 24 maggio e si inserisce nel quadro delle celebrazioni per il 24° anniversario delle stragi di Capaci e Via d'Amelio. 



Nessun commento:

Posta un commento