Il nostro sito

Il nostro sito
Per info o richieste musicali 380 2399151 (+39)

lunedì 1 febbraio 2016

Nuova puntata di "Dal fonografo al microsolco" al ritmo di... Speedy Gonzales

In questa settimana pre-sanremese la puntata di "Dal Fonografo al Microsolco" ricorderà tre cantanti stranieri, molto importanti nella storia del Festival: Paul Anka, Gene Pinteny e Pat Boone, prima e dopo la loro partecipazione alla kermesse canora.
Di Paul Anka ascolteremo il suo primo tentativo di accostarsi alla lingua italiana, con le traduzioni di uno dei suoi successi internazionali più fortunati, nella fattispecie "Non è finita".
Gene Pitney interpreterà una canzone scritta da Lucio Battisti, mentre di Pat Boone ascolteremo il grande successo "Speedy Gonzales".


Per quanto riguarda gli anni Quaranta, ascolteremo la voce di Dea Garbaccio, in una canzone molto adatta al periodo: "Sotto la neve". Parleremo poi di due cantanti un po' meno conosciuti, ma che incisero moltissimo: Gino Ubaldo Uras (con la sua famosissima "Bionda mia bella bionda, incisa nel settembre 1941 insieme all'Orchestra di Dino Olivieri) e Sante Andreoli



Parlando degli anni Cinquanta ascolteremo una canzone molto famosa, "Lanterna blu" di Premuda nella versione di Katyna Ranieri.

Insomma, anche questa settimana avremo modo di ascoltare una grande puntata! Massimo Baldino e Sandro Alba vi aspettano:

- Martedì alle 21
- Mercoledì alle 10
- Giovedì alle 14:30
- Venerdì alle 18:00






Nessun commento:

Posta un commento