Il nostro sito

Il nostro sito
Per info o richieste musicali 380 2399151 (+39)

venerdì 20 novembre 2015

L'eccidio di Pietransieri 72 anni dopo su Wikiradio Oggi

Il 21 novembre del 1943 era domenica: a Pietransieri, frazione del comune di Roccaraso (L'Aquila) si compie uno spaventoso eccidio a opera dei soldati tedeschi. Muoiono 128 persone inermi, tra cui 60 donne, 34 bambini al di sotto dei 10 anni (tra cui uno di un mese) e alcuni anziani. Il massacro, iniziato con un mitragliamento di animali, si compie senza motivazioni documentate, ma solo con il sospetto che la popolazione sostenesse i partigiani.



All'eccidio sopravvisse una bambina di sei anni, Virginia, salva perché venne protetta dalla madre. Le vittime furono poi abbandonate dalla boscaglia, ricoperte dalla neve. Furono ritrovate nell'estate del 1944.


Dell'eccidio di Pietransieri, nel 73° anniversario, si parlerà sabato 21, alle 11:30, nella trasmissione Wikiradio Oggi, in onda su www.ildiscobolo.net o, per dispositivi android, su http://178.32.137.180:8555/stream.


Nessun commento:

Posta un commento