lunedì 21 maggio 2018

Sotto a chi legge: "Il giallo di Ponte vecchio", di Letizia Triches


Il giudice Lapo Treschi è nei guai. Firenze, infatti, è turbata da una serie di misteriosi delitti e trovare il colpevole e rassicurare la gente non è certo un compito semplice. Soprattutto perché tra gli omicidi non ci sono legami precisi e l'assassino non lascia tracce. Un caso indecifrabile, all'apparenza. Eppure ci deve essere un particolare che sfugge, qualcosa che è sotto gli occhi di tutti e che nessuno riesce ancora a vedere. È per questo che Lapo si rivolge all'esperto d'arte Giuliano Neri, suo amico di vecchia data. Uomo estremamente curioso e meticoloso, Neri è un restauratore, famoso per la sua abilità nel ritrovare nelle tele indizi anche minuscoli e per la capacità di scandagliare ogni dettaglio fino a scoprire il mistero che si cela dietro un'opera. E proprio davanti al restauro di un quadro attribuito a Rosso Fiorentino, che nasconde un enigma da svelare, i due si troveranno intrappolati in un labirinto da cui sarà difficile uscire...

"Sotto a chi legge" va in onda:

- martedì alle 9:30
- mercoledì alle 19:15

Dal fonografo al microsolco, ritorna Giacomo Schivo.


Ritorna la voce di Giacomo Schivo, che affiancherà Massimo Baldino nella nuova puntata di "Dal fonografo al microsolco". 

Ascolteremo, tra i vari brani in scaletta, "Amami se vuoi" del Quartetto Cetra, "Violino tzigano" nell'interpretazione di Meme Bianchi e, in finale, "Arriva la Bomba" , tratta dal film "Arriva Dorellik" cantata da Johnny Dorelli. 

E, a proposito di Johnny Dorelli, vi segnaliamo la sua pagina sul nostro sito, da poco rinnovata: www.ildiscobolo.net/biografie/johnnydorelli.

La trasmissione andrà in onda:

- martedì alle 10
- mercoledì alle 14:30
- giovedì alle 18
- venerdì alle 21

Convenzione con l'Istituto Centrale per i Beni sonori e audiovisivi

L’Associazione di Promozione Sociale “ Museo Virtuale del Disco e dello Spettacolo ”,  ha recentemente siglato una convenzione con l...