lunedì 30 aprile 2018

Rabagliati, Boni-Latilla e Loretta Goggi nella nuova puntata di "Dal fonografo al microsolco".


Nuova puntata per "Dal fonografo al microsolco", con Sandro Alba e Massimo Baldino.

Tra i protagonisti della settimana troviamo Alberto Rabagliati con "Non mi devi dir" e la coppia Boni-Latilla che interpreta "Baby Bu". 

In finale di puntata, come sempre, ascolteremo una famosa sigla televisiva: questa settimana si tratta di "Notte all'opera", di Loretta Goggi. Il brano, scritto da Paolo Amerigo Cassella e Totò Savio, era la sigla della seconda edizione del programma di grande successo Loretta Goggi in quiz del 1984. Pubblicato con la CGD, doveva anticipare un album autoprodotto dalla stessa soubrette, ma il progetto restò irrealizzato.


Sandro e Max vi aspettano:

- martedì alle 10
- mercoledì alle 14:30
- giovedì alle 18
- venerdì alle 21


Sotto a chi legge: "Il turista", di Massimo Carlotto



"Il turista", romanzo scritto nel 2016 da Massimo Carlotto, è l'opera recensita questa settimana nella rubrica "Sotto a chi legge". 

Il Turista è un serial killer perfetto, diverso da ogni altro. Tanto per cominciare, non "firma" i suoi omicidi e non lancia sfide ai detective, perché farsi catturare è l'ultimo dei suoi desideri. È un mago del camuffamento, non uccide secondo uno schema fisso e mai due volte nella stessa città o nello stesso Paese: per questo lo chiamano il Turista. In più, non prova empatia né rimorso o paura, esercita un controllo totale sulla propria psicopatia. In altre parole, è imprendibile, l'incubo delle polizie di tutta Europa. Anche il più glaciale degli assassini, però, prima o poi commette un passo falso che lo fa finire in gabbia. Succede a Venezia - il territorio di caccia ideale per qualunque assassino - e la gabbia non è un carcere: è una trappola ben più pericolosa, tesa da qualcuno che in lui ha scorto la più letale delle opportunità. Anche Pietro Sambo ha fatto un errore, uno solo ma pagato carissimo. Adesso, ex capo della Omicidi, vive ai margini, con il cuore a pezzi. Poi arriva l'occasione giusta, quella per riconquistare onore e dignità. Ma per prendere il Turista dovrà violare di nuovo le regole, tutte, rischiando molto più della propria reputazione. Maestro riconosciuto del noir europeo, Massimo Carlotto ci ha abituato a spingere i confini dei generi dove nessuno è mai arrivato. Per scrivere il suo primo thriller ha fatto saltare ogni paradigma, costruendo una macchina narrativa che non offre certezze se non quella dell'adrenalina che mette in circolo.

"Sotto a chi legge" va in onda: 

martedì 9:30
mercoledì 19:15

www.ildiscobolo.net
http://178.32.137.180:8555/stream

Radio Il Discobolo ricorda Liliana Ursino.



Radio Il Discobolo dà l'addio all'amica Liliana Ursino, scomparsa ieri, 29 aprile, all'età di 71 anni. 
Liliana, prima signorina buonasera e poi giornalista RAI, era stata intervistata lo scorso anno da Giacomo Schivo nella sua "Clessidra", che vi riproponiamo stasera e domani, 1° maggio, alle 18. 



Convenzione con l'Istituto Centrale per i Beni sonori e audiovisivi

L’Associazione di Promozione Sociale “ Museo Virtuale del Disco e dello Spettacolo ”,  ha recentemente siglato una convenzione con l...