Post

Visualizzazione dei post da aprile 26, 2018

Accadde Oggi. Il 26 aprile 1986 il disastro di Chernobyl.

Immagine
Il 26 aprile 1986, a Chernobyl (attuale Ucraina) si verificò un terribile incidente nucleare;nell’edificio del reattore 4 della centrale ci fu un’esplosione che sviluppò radiazioni 200 volte superiori a quelle delle bombe atomiche americane. Le radiazioni investirono anche Danimarca, Scandinavia e persino l’Italia. Ancora oggi è impossibile sapere quante siano le effettive vittime dell’esplosione nucleare; il numero delle vittime immediate, quelle coinvolte nell'esplosione, è di 65, ma si calcola che almeno 4000 persone, nel corso degli anni, si siano ammalate di tumori riconducibili agli effetti delle radiazioni. Si stima inoltre che ancora in questi anni siano nati bambini già malati, da madri esposte alle radiazioni ancora prima di nascere. 
Il disastro di Chernobyl rimane, a distanza di oltre 30 anni, una delle più grandi tragedie mai avvenute: risulta "raggiunta e forse superata" solo da quella di Fukushima del 2011 e portò a un referendum, nel 1987, che disse NO al …

Tra note e parole: Laura Pausini

Immagine
"Tra note e parole" di questa settimana è dedicato a Laura Pausini.
Laura Pausini, la forza della semplicità (di Fabrizio Bordone) Si dice spesso che noi italiani siamo esterofili, sempre pronti a fare ponti d’oro per quegli artisti che arrivano da oltre frontiera. Quando nei primi anni sessanta esplose la Beatles-mania, qualunque articolo made in England era subito oggetto di venerazione, su un piano diverso, la stessa cosa avvenne dopo lo sbarco alleato e tutto ciò che era americano diventava ambito. Ma tutto il mondo è paese, questo preambolo serve per dire che in America Latina i cantanti italiani sono considerati i numeri uno, è una costante che si perpetua da sempre. 
Laura Pausini è tra questi, il successo e la fama che gode da quelle parti non ha paragoni in patria, la relativa facilità di incidere dischi in una lingua poco ostica come lo spagnolo aiuta molto. Per assecondare la sua passione per il canto, è stata agevolata dal padre che la portava con sé nelle serate di…