Post

Visualizzazione dei post da ottobre 6, 2017

Accadde Oggi: nel 1945 nasce Ivan Graziani

Immagine
Anni ’70, nell’etere aumentano ogni giorno le radio private, si chiamavano radio libere ai tempi. Era una chance unica per giovani misconosciuti cantautori di raggiungere il pubblico, inoltre il fascino della radio è sempre stato quello di stimolare la fantasia. Nel ’77, andava forte una canzone dall'incedere triste, Lugano Addio: “…ed io pensavo a casa, mio padre fermo sulla spiaggia. Le reti al sole, i pescherecci in alto mare, conchiglie e stelle. Le bestemmie e il suo dolore…”. Ben pochi conoscevano Ivan Graziani prima di questo grande successo, eppure aveva già parecchi anni sulle spalle come cantante e chitarrista.
Era nato in Abruzzo, una manciata di mesi dopo la fine della guerra, anche se per molto tempo una leggenda sosteneva fosse venuto al mondo sul traghetto Olbia-Civitavecchia ed il suo nome fosse “navi” letto al contrario. Forse, di tutte le storie bizzarre che circondano il mondo della musica, questa è una delle più stravaganti mai sentite. Il giovane Ivan, oltre …