Il nostro sito

Il nostro sito
Per info o richieste musicali 380 2399151 (+39)

giovedì 20 aprile 2017

WikiRadio Oggi: i prossimi appuntamenti



I prossimi appuntamenti con Wikiradio Oggi, in onda ogni giorno alle 11:30 su Radio Il Discobolo.

Venerdì 21: La guerra fredda.
Con l'espressione guerra fredda si indica la contrapposizione politica, ideologica e militare che si creò intorno al 1947 (non tutti gli studiosi concordano), tra le due potenze principali emerse vincitrici dalla seconda guerra mondiale: gli Stati Uniti d'America e l'Unione Sovietica. Ben presto si giunse alla divisione dell'Europa in sfere di influenza e alla formazione di blocchi internazionali ostili, denominati comunemente come Occidente (gli Stati Uniti, gli alleati della NATO e i Paesi amici) ed Oriente, o "blocco comunista" (l'Unione Sovietica, gli alleati del Patto di Varsavia e i Paesi amici). Tale tensione, durata circa mezzo secolo, pur non concretizzandosi mai in un conflitto militare diretto (da cui il termine fredda quando in realtà la disponibilità di armi nucleari per entrambe le parti avrebbe potuto distruggere inesorabilmente l'intero pianeta), si sviluppò nel corso degli anni incentrandosi sulla competizione in vari campi contribuendo almeno in parte allo sviluppo ed evoluzione della società stessa con l'avvento della terza rivoluzione industriale. (wikipedia)

Sabato 22: The Blues Brothers
Il 22 aprile 1978 esordiscono in televisione, nel Saturday Night Live, i Blues Brothers. Vestiti con abiti e occhiali neri, Dan Aykroid e John Beluschi si esibiscono nei panni (inventati) dei fratelli Jake “Joliet” Blues ed Elwood Blues. Due anni dopo i fratelli Blues arrivano al cinema, con il leggendario film "The Blues Brothers", pellicola che diventa immediatamente un vero cult.
Nel 1982 John Belushi, devastato da alcool e droghe, muore all'età di 33 anni.


Domenica 23: La liberazione di Genova.
Avvenne nella notte tra il 23 e il 24 aprile 1945; l'insurrezione fu opera del Comitato di Liberazione Nazionale della Liguria e del Comando Militare Regionale, che unirono congiuntamente.