Il nostro sito

Il nostro sito
Per info o richieste musicali 380 2399151 (+39)

sabato 14 ottobre 2017

La grande prosa: "Il guanto nero" di August Strindberg



L'appuntamento della settimana con la grande prosa in radio vede protagonisti Lucia Catullo e G. Marvara, impegnati in un'opera di August Strindberg, "Il guanto nero"; la registrazione è del 1969.


Johan August Strindberg (Stoccolma, 22 gennaio 1849 – Stoccolma, 14 maggio 1912) è stato un drammaturgo, scrittore e poeta svedese. 
Per la vastità e la rilevanza della produzione (che ricopre praticamente tutti i generi letterari ed è raccolta in circa cinquanta volumi, a cui se ne aggiungono ventidue di corrispondenze), il suo nome affianca il norvegese Henrik Ibsen all'apice della tradizione letteraria scandinava e raggiunge per riconoscimento unanime un seggio tra i massimi artisti letterati del mondo.
La vita di Strindberg fu tumultuosa, tessuta di esperienze complesse e scelte radicali e contraddittorie, a tratti rivolta contemporaneamente a molteplici discipline non direttamente attinenti alla figura ufficialmente letteraria dell'autore, sintomi di una rottura intima del proprio animo con la dimensione convenzionale del tempo e del vivere, elementi dunque reciprocamente contaminati nell'atto creativo e fondamentali per la sua interpretazione.
Fu il destinatario di uno dei biglietti della follia di Friedrich Nietzsche.

Vi aspettiamo domenica 15 e lunedì 16 alle 21

Nessun commento:

Posta un commento