venerdì 5 maggio 2017

Il terremoto del Friuli a WikiRadio Oggi



Il 6 maggio 1976 il Friuli Venezia Giulia venne colpito da un fortissimo terremoto, di magnitudo 6.4 della scala Richter. Erano le 21. La zona più colpita fu quella a nord di Udine, ma le scosse furono avvertite in tutto il Nord Italia e in Jugoslavia (attuale Slovenia).

Solo in Italia, le vittime furono 990, gli sfollati 450.000.

Le scosse di assestamento continuarono per diversi mesi e a settembre vi furono altri due forti terremoti, ma la ricostruzione fu veloce. 
Il Governo stanziò immediatamente 10 miliardi di lire (6 milioni di euro, in termini attuali).
Lo ricorderà WikiRadio Oggi di sabato 6 maggio.




Nessun commento:

Posta un commento

Franco Fanigliulo... il mio compagno di viaggio (di Massimo Baldino)

Siamo tutti compagni di viaggio, ma quello di cui vorrei parlarvi quest’oggi lo fu davvero in tutti i sensi. Mi perdonerete quindi se sc...