Il nostro sito

Il nostro sito
Per info o richieste musicali 380 2399151 (+39)

lunedì 1 maggio 2017

Giulio Natta a WikiRadio Oggi



Il 2 maggio 1979, all'età di 76 anni, moriva Giulio Natta, Premio Nobel per la chimica nel 1963 assieme al collega Karl Ziegler per "le loro scoperte nel campo della chimica e della tecnologia dei polimeri", per la messa a punto di catalizzatori capaci di orientare la stereochimica della reazione di polimerizzazione del propilene producendo polipropilene isotattico.

Diplomato a 16 anni, laureato a 21, è stato a lungo docente universitario. Nel 1956 gli viene diagnosticata la malattia di Parkinson e, a partire dal 1963 (anno in cui le sue condizioni andarono peggiorando), si fece affiancare nei suoi studi dal figlio e da quattro colleghi.

Nel 2007 è stata assegnata alla sua memoria la cittadinanza onoraria di Cucciago, paese dove Natta aveva trascorso periodi di vacanza e sposato nel 1936 la moglie Rosita Beati.
Nel 2013 la città di Imperia ha celebrato i 50 anni dal Nobel con la produzione di due documentari.

www.ildiscobolo.net
http://178.32.137.180:8555/stream

Nessun commento:

Posta un commento