domenica 19 marzo 2017

Piccolo caffè... Giannelli e Berlini con il Quartetto Funaro



Si avvia alla conclusione la stagione di "Piccolo caffè": la penultima puntata è interamente dedicata al Quartetto Jazz Funaro.

Il gruppo, fondato nel 1937 da Giuseppe Funaro, Nazzareno Raineri, Luigi Gozzi e da un fisarmonicista identificato dal solo cognome Rossi, ebbe vita molto breve, anche a causa delle leggi razziali che impedivano agli ebrei (come Funaro)di esibirsi; inoltre le orchestre jazz, ai tempi del fascismo, subivano pesanti discriminazioni.
Nonostante il quartetto sia letteralmente sparito dai cataloghi nel 1939, continuò fino al 1941 a esibirsi, quindi si sciolse e i quattro componenti proseguirono la carriera da solisti. Funaro venne catturato e deportato ad Auschwitz, dove morì nel 1945. Gli altri non ebbero più successo. 

Tra le canzoni che ascolteremo, "Girotondo della musica", "I tre porcellini" e "Mickey Mouse".

La trasmissione andrà in onda: 

- lunedì alle 10
- martedì alle 14:30
- mercoledì alle 18
- giovedì alle 21




Nessun commento:

Posta un commento

Pompei e Santorini. L’eternità in un giorno. Nuova mostra alle Scuderie del Quirinale

“Terremoti, eruzioni vulcaniche, incendi, inondazioni, diluvi, mutando di colpo, con la faccia della terra, il corso delle società uman...