Post

Visualizzazione dei post da giugno 15, 2016

I 50 dischi italiani imperdibili... prima parte

Immagine
Da oggi e per cinque settimane vi proponiamo un elenco, stilato da Fabrizio Bordone (collaboratore musicale del quotidiano online www.laspeziaoggi.it), dei 50 dischi italiani imperdibili. 


Non si tratta di una classifica e per ogni artista viene proposto un solo album anche se magari ne meriterebbe di ulteriori. In questo elenco, diviso in cinque parti, mancano nomi importanti che, giocoforza, sono stati esclusi per motivi di spazio.
1) Fabrizio De Andrè: Volume I.  Per il grande cantautore-poeta genovese, l’ardua scelta cade su questo album che contiene alcune perle assolute del calibro di “Via Del Campo”, autobiografico racconto del suo amore per una prostituta, “Bocca Di Rosa”, sullo stesso tema ma ironica e popolare, “Carlo Martello” e “Preghiera In Gennaio”. Capolavoro.
2) Lucio Dalla: Lucio Dalla.  Questo disco omonimo è il primo dove il compianto Lucio scrisse i testi da solo ed è una specie di debutto, in questo senso. Al suo interno, canzoni formidabili come “Anna e Marco”, “L’Ult…

Tutti sull'ottovolante... con WikiRadio Oggi

Immagine
Siete pronti per un giro sulle montagne russe? Allacciate le cinture... si parte! 


Il 16 giugno 1884 a Coney Island entra in funzione il primo ottovolante degli Stati Uniti.  Da allora quante persone ha divertito e spaventato?  Se ne avete proprio il terrore, limitatevi ad ascoltarne la storia giovedì 16 giugno alle 11:30 su www.ildiscobolo.net a WikiRadio Oggi.
Buon divertimento!
http://178.32.137.180:8555/stream

Segnalazione nuova pagina: Emilio Pericoli

Immagine
Vi segnaliamo oggi una nuova pagina sul nostro sito, quella dedicata a Emilio Pericoli, cantante di Cesenatico, nato nel 1928, che entrò nell'orchestra del Maestro Enzo Ceragioli. 

In seguito collabora con l'orchestra di Lelio Luttazzi, insieme a Jula de Palma e Paolo Bacilieri. 
Lavora in televisione e partecipa più volte al Festival di Sanremo (vincendolo nel 1963, in coppia con Tony Renis, con la canzone "Uno per tutte").
Per la biografia completa e la discografia: www.ildiscobolo.net/biografie.