Il nostro sito

Il nostro sito
Per info o richieste musicali 380 2399151 (+39)

sabato 9 aprile 2016

Il naufragio del Titanic a WikiRadio Oggi

Il 10 aprile del 1912 era un mercoledì e da Southampton, diretto a New York, parte un nuovo transatlantico, dalle dimensioni spettacolari e dall'altisonante nome: il Titanic.
Una nave immensa, costata un miliardo e mezzo di sterline e giudicata inaffondabile. 



Il primo (e unico) viaggio del Titanic, come sappiamo tutti, durò ben poco: infatti nella notte tra il 14 e il 15 aprile il transatlantico si scontrò con un iceberg. La nave dopo l'impatto si alzò con la poppa in su e infine si spezzò: le vittime furono 1517 (soprattutto viaggiatori di terza classe), 706 i sopravvissuti.



Le scialuppe di salvataggio non bastavano per tutti e, inoltre, non venivano del tutto riempite, così molti viaggiatori morirono per imperizia dei costruttori e per la decisione dell'equipaggio di ricacciare indietro i passeggeri delle classi inferiori. 

A oltre 100 anni dalla tragedia, il Titanic e la sua storia continuano ad affascinare. Ne parlerà WikiRadio Oggi di domenica 10 aprile, in onda alle 11:30 su www.ildiscobolo.net  o http://178.32.137.180:8544/stream.


La colonna sonora di "Titanic" di James Cameron, 1997

Curiosità
1) La tragedia del Titanic sembra misteriosamente anticipata da un libro di Morgan Robertson del 1898, che racconta il naufragio di un'enorme nave chiamata Titan.
2) Anche il modo in cui la nave affondò sembra essere stato anticipato, nientemeno che da... Dante Alighieri che, nel canto XXVI dell'Inferno così descrive il naufragio della nave su cui viaggiava Ulisse. 
[...]
 Tre volte il fé girar con tutte l’acque;
a la quarta levar la poppa in suso
e la prora ire in giù, com’altrui piacque
[...]


Nessun commento:

Posta un commento