Il nostro sito

Il nostro sito
Per info o richieste musicali 380 2399151 (+39)

martedì 19 gennaio 2016

Verso Sanremo, puntata numero 14

Mercoledì 20 gennaio, alle ore 15:30, Radio Il Discobolo trasmetterà la 14° puntata di "Aspettando Sanremo", la trasmissione condotta da Massimo Baldino

La puntata si aprirà con uno dei primi Festival di Sanremo, quello del 1954. Era la quarta edizione, ancora trasmessa alla radio e condotta da Nunzio Filogamo; vinse la canzone "Tutte le mamme", ma noi ascolteremo, tra le altre, la terza classificata "... e la barca tornò sola", interpretata da Franco Ricci e Gino Latilla. 



Passeremo quindi al Festival del 1966, con la mitica "Nessuno mi può giudicare", seconda classificata, il brano che lanciò Caterina Caselli. Noi lo ascolteremo nella versione di Gene Pitney. La canzone, nelle vendite, surclassò decisamente la vincitrice, "Dio come ti amo" (interpretata da Domenico Modugno e Gigliola Cinquetti). 

Da Sanremo 1983 ascolteremo la canzone che, pur non vincendo, si rivelerà poi tra quelle più ascoltate e che vendette milioni di dischi. "L'Italiano", di Toto Cutugno. Il 1983, però, fu anche l'anno di Vasco Rossi che portò sul palco la sua "Vita spericolata", giunta al penultimo posto. Inutile sottolineare la splendida carriera del Blasco nazionale, rispetto a quella della vincitrice di quell'anno, Tiziana Rivale. 



Approderemo infine al Festival del 1995. Fu l'anno dell'aspirante suicida, salvato in diretta da Pippo Baudo e giudicato un (patetico) espediente per guadagnare ascolti. Vinse Giorgia con il brano "Come saprei", che si aggiudicò anche il premio della critica: una vittoria meritata, un successo anche nelle vendite, così come la terza classificata (che ascolteremo): "Gente come noi", di Ivana Spagna, il primo grande successo in lingua italiana della cantante veneta, che negli anni Ottanta aveva spopolato soprattutto all'estero cantando in inglese.




Nessun commento:

Posta un commento