Il nostro sito

Il nostro sito
Per info o richieste musicali 380 2399151 (+39)

venerdì 1 gennaio 2016

È morta Natalie Cole, unforgettable figlia del leggendario Nat



È morta ieri, 31 dicembre, a Los Angeles la cantante americana Natalie Cole, figlia del celebre Nat King Cole. La Cole aveva 65 anni e una vita segnata dalla dipendenza da alcool e droghe, oltre che dall'immensa presenza del padre, morto quando lei aveva appena 15 anni, aveva alle spalle una lunghissima carriera e milioni di dischi venduti.
Celebre il duetto virtuale con il padre sulle note di Unforgettable... with love, che fu realizzato sovrapponendo la sua voce a quella di una registrazione di 25 anni prima. Fu un grandissimo successo commerciale, con 14 milioni di copie vendute e 6 Grammy Awards vinti.



Nel 2000, nella sua autobiografia "Angel of my shoulder", raccontò la sua dipendenza da droghe e il lungo percorso riabilitativo per uscirne. 
Negli ultimi anni, si dedicò anche alla televisione, comparendo come attrice in alcune serie americane. Il suo primo e più grande amore rimase comunque la musica, come era stato per l'indimenticabile padre.


E indimenticabile, unforgettable, rimarrà anche Natalie, come hanno scritto il figlio Robert Yanci e le sorelle Timoline e Casey Cole nella nota d'addio. 


Nessun commento:

Posta un commento