Il nostro sito

Il nostro sito
Per info o richieste musicali 380 2399151 (+39)

giovedì 21 gennaio 2016

Aspettando Sanremo... puntata numero 15

Quindicesima puntata della trasmissione di Massimo Baldino dedicata ai Festival del passato, aspettando l'edizione 2016. L'appuntamento è per venerdì 22 alle 15:30.




Si parte da una canzone che fece scandalo. Era il 1959, presentava Enzo Tortora con Adriana Serra (annunciatrice RAI e attrice) e trionfò "Piove (ciao ciao bambina)", interpretata da Domenico Modugno e Johnny Dorelli, che si aggiudicarono così la vittoria per il secondo anno consecutivo. Al quarto posto si piazzò "Tua", cantata da Tonina Torrielli e da Jula de Palma: e fu proprio l'interpretazione di quest'ultima, molto sensuale, a creare lo scandalo. 



Da Sanremo 1967 ascolteremo Dalida con "Ciao amore ciao", brano che la cantante francese interpretò in coppia con Luigi Tenco e la cui esclusione, causò (secondo fonti ufficiali), il suicidio del giovane cantautore piemontese. Di quell'edizione non risulta reperibile, nell'archivio della RAI, alcuna registrazione.

L'ultimo festival preso in considerazione è quello del 1970, un'edizione ricca di brani destinati ad avere un grande successo, dalla canzone prima classificata "Chi non lavora non fa l'amore" della coppia Celentano-Mori, alla seconda, "La prima cosa bella" interpretata da Nicola di Bari con i Ricchi e Poveri (canzone, quest'ultima, che ha conosciuto una seconda giovinezza nel 2010, grazie all'omonimo film di Paolo Virzì, di cui è colonna sonora con l'interpretazione di Malyka Ayane), "La spada nel cuore" (Little Tony e Patty Pravo) e "L'arca di Noè", cantata da Sergio Endrigo (che ne fu anche autore) e Iva Zanicchi. 



Nessun commento:

Posta un commento