giovedì 25 aprile 2019

"Miranda Martino canta Napoli": esce a giugno il cd con il concerto di Napoli del 1998



Torna su disco a giugno per la Festa della Musica la grande cantante Miranda Martino con uno straordinario live intitolato Miranda Martino Canta Napoli accompagnata dal pianista Andrea Bianchi, che ha curato anche le orchestrazioni e prodotto da Materiali Musicali e Latlantide.
Si tratta di un ritorno attesissimo - infatti il suo ultimo album risale a circa 20 anni fa dopo l'uscita del libro che si sta rivelando un successo inaspettato e ha fatto registrare una grandissima attenzione su una delle principali voci della storia della canzone italiana, una delle prime cantanti a vincere il concorso in Rai nel 1955 e divenire successivamente una delle voci più belle del sabato sera in TV. Qui, Miranda Martino esprime al meglio la grande professionalità, la bellezza della sua arte e la sua meravigliosa voce. 

Il disco fu registrato a Napoli nel 1998 al Teatro di Corte di Palazzo Reale ed è tratto da uno spettacolo teatrale, dove Miranda Martino interpreta le più belle canzoni napoletane dal ‘200 a Salvatore Di Giacomo. Naturalmente nel live Miranda Martino interpreta anche i suoi cavalli di battaglia ‘Na sera ‘e Maggio, Spingole Frangese e Era de Maggio, non trascurando personaggi come la Sciantosa, dove per molto tempo l’hanno vista protagonista in Italia con concerti e serate dagli anni 60 agli anni 2000. 

24 canzoni napoletane interpretate in modo sublime per gli amanti dei classici napoletani e non. 

Il concerto è stato registrato con un ensemble particolare e suggestivo: quartetto di plettri, quartetto d’archi, pianoforte, contrabbasso e chitarra. Pianista, orchestrazioni e direzione d’orchestra M° Andrea Bianchi.

L'uscita prevista è per il 21 giugno in occasione della Giornata Europea della Musica.

Andrea Bianchi
Nasce a Roma nel 1969, nel 1991 si diploma a pieni voti al Conservatorio S.Cecilia di Roma. Successivamente frequenta corsi di composizione, armonia moderna, direzione d'orchestra e arrangiamento. Dal 1991 intraprende l’attività di esecutore, compositore e arrangiatore nel teatro di prosa e Musicale, Tv e Radio. Ha collaborato, fra gli altri, con : Gigi Proietti, Franco Miseria, Lina
Wertmuller, Ennio Coltorti, Enrico Brignano, Gigi Dall’Aglio, Franco Mescolini, Miranda Martino, Giulio Scarpati, Riccardo Reim, Walter Manfrè, Giuseppe Manfridi, Vittorio Viviani, Adriana Martino, Antonello Avallone, Simona Marchini, Germano Mazzocchetti, Christian De Sica, Maurizio Costanzo, Lilli Greco.
E’ citato nell’enciclopedia della Musica Napoletana (Garzanti). E' stato il pianista del “Concerto Di Natale 2006” con l'Orchestra diretta dal M.° Renato Serio  (trasmesso in mondovisione).

Dal 2011 al 2013 è stato il pianista di “Gianvarietà” trasmissione
Radiofonica di Rai Radio 1. Diretta tutti i giorni dal lunedì al venerdì di e con Gianluca Guidi. Dal 2013 è il pianista dello spettacolo “Un’ allegra fine de Siècle” di e con Lina Wertmuller. Pianista, assistente musicale e arrangiatore per la trasmissione TV “Cavalli di Battaglia” di e con Gigi Proietti. Rai 1 – Prima serata 2017/18/19 Pianista e collaboratore per la Trasmissione Tv “La Corrida” Rai1, prima serata con Carlo Conti.

Miranda Martino: la pagina dedicata a lei. www.ildiscobolo.net/biografie

Grazia di Michele ritorna con un nuovo disco e il suo primo libro

Grazia Di Michele torna con un doppio appuntamento editoriale: un nuovo disco, Sante bambole puttane (EGEA), scritto con sua sorell...