giovedì 7 marzo 2019

Il Mirteto, un libro di Massimo Baldino


"Il Mirteto", uscito a gennaio per "Il Mio Libro Self Publishing" è una raccolta di epitaffi curata da Massimo Baldino.

"Il libro" racconta Baldino "è stato scritto di getto, quasi in automatico, in lunghe notti insonni di dieci anni fa ed è rimasto a lungo nel computer"

Quando si parla di raccolte di epitaffi, il primo pensiero corre ovviamente a "Spoon River" e a Edgar Lee Masters, ma "il paragone è azzardato" commenta Baldino.


A parlare sono i morti, che ci raccontano la loro vita e la loro fine. 
Alcuni sono (evidentemente) arrabbiati, altri solo confusi, altri ancora disperati. Alcuni epitaffi commuovono, altri strappano una risata perché Baldino, anche nel raccontare il momento della dipartita, non rinuncia alla sferzante ironia che lo contraddistingue. Ma non c'è solo una forte dose di umorismo, in questo libro: c'è anche una feroce critica alla società di oggi, dall'abuso indiscriminato del terreno, con la natura che poi si ribella, fino alla discriminazione dei diversi (i gay, i matti...) e degli ultimi, che sono però riscattati dall'affetto con il quale l'autore li descrive e ne tratteggia pregi e difetti. 


Questo è un libro modulare, da leggere tutto d'un fiato o da centellinare, leggendo qui e là, per riflettere, per guardarsi dentro, per imparare, nonostante tutto, ad amare ancora il genere umano.

(Claudia Bertanza)

Il libro è acquistabile qui, sia in versione cartacea che in e-book: www.ilmiolibro.it 


"Fanfara Station" dalla Tunisia al Premio Parodi

È la Fanfara Station (formata da musicisti provenienti da Tunisia, Italia e USA) con il brano “ Rahil ”, in lingua tunisina, a vince...