Post

Visualizzazione dei post da febbraio 4, 2019

Sotto a chi legge: "Adua", di Igiaba Scego

Immagine
Adua è oggi una donna matura e vive a Roma da quando ha diciotto anni. È una vecchia Lira, così i nuovi immigrati chiamano le donne giunte nel nostro paese durante la prima ondata di immigrazione negli anni settanta. Ha da poco sposato un giovane Titanic, un immigrato sbarcato a Lampedusa, e medita di tornare in Somalia dopo la fine della guerra civile. Ormai sola (la sua amica Lul è già rientrata in patria e il giovane marito è interessato più a Facebook che a lei), Adua si confida con la statua dell'elefante che sorregge l'obelisco in piazza Santa Maria sopra Minerva. Piano piano gli racconta la sua storia: suo padre Zoppe, ultimo discendente di una famiglia di indovini, lavorava come interprete durante il regime e negli anni trenta baratterà involontariamente la sua libertà con la libertà del suo popolo. Adua, fuggita dai rigori paterni e dalla dittatura comunista, approda a Roma inseguendo il miraggio del cinema. Purtroppo l'unico film da lei interpretato, un porno sof…

Luca Morelli, Online il video di "Endless Sunset"

Immagine
È uscito venerdì 1 febbraio, il video di “Endless Sunset”, il terzo brano estratto da “The Awakening” l’album di esordio del pianista e compositore Luca Morelli (Ala Bianca-distr. Warner).
Nel video di “Endless Sunset”, per regia di Roberto Prosdocimo, Luca Morelli ripercorre a ritroso la sua quotidianità, sfiorandone i dettagli dall’alba al tramonto. La sua musica si sofferma come d’incanto a voler quasi fermare il tempo, per poter ammirare e vivere fino in fondo il tramonto e l’insieme delle emozioni che con esso filtrano attraverso la luce.
«Ho pensato al tramonto, all’istante in cui il sole raggiunge l’orizzonte per svanire rapidamente, ho pensato al fatto che vorremmo che il sole in quel momento si fermasse, così grande, così lucente e dai colori misti – racconta Luca Morelli - Ma proprio la consapevolezza che scomparirà in pochi istanti ci fa rimanere ad ammirarlo. La luce del sole è di per se accecante e paradossalmente nel momento in cui lentamente si dissolve dietro l’orizzo…