Post

Visualizzazione dei post da marzo 30, 2016

Tre addii in due giorni: Patty Duke, Luciano Binderi, Gianmaria Testa

Immagine
Con questo post vogliamo ricordare tre persone di spettacolo scomparse negli ultimi due giorni.

Patty Duke

Attrice americana, aveva 69 anni: Premio Oscar nel 1963 come miglior attrice non protagonista per il ruolo di Helen Keller, la ragazzina nata sorda, cieca e muta nel film "Anna dei miracoli". La Duke aveva appena 16 anni e, nel film, era affiancata da Anne Bancroft (la Mrs Robinson del film "Il Laureato") che vinse come miglior attrice protagonista per il ruolo dell'istitutrice che riesce a far parlare la ragazzina. 

Luciano Bideri


Editore della canzone napoletana, aveva 92 anni. www.ilmattino.it Animatore del Festival di Napoli, nella sua casa editrice (la Bideri, appunto)pubblicò i grandi classici della canzone napoletana tra fine '800 ed inizio '900.

Gian Maria Testa


Cantautore piemontese, aveva 57 anni. L'anno scorso aveva annunciato di essere malato di tumore.  Gianmaria se n'è andato senza fare rumore. 
Restano le sue canzoni, le sue parol…

WikiRadio Oggi ricorda Vincent Van Gogh

Immagine
Giovedì 31 marzo WikiRadio Oggi, in onda su Radio Il Discobolo alle 11:30, ricorderà il grande pittore olandese Vincent Van Gogh.  In particolare, si concentrerà su una delle sue opere più amate e famose: i Girasoli.  Van Gogh nacque il 30 marzo 1853 e morì il 29 luglio 1890.
Geniale e tanto apprezzato dopo la sua morte quanto ignorato in vita, Van Gogh, sofferente da sempre di disturbi mentali, tra il 1888 e il 1889 realizzò la serie dei Girasoli, tutti olio su tela, dislocati oggi in varie sedi, tra cui  il Van Gogh Museum di Amsterdam e la National Gallery di Londra.
wikipedia.org
www.ildiscobolo.net
http://178.32.137.180:8544/stream

Tre anni fa moriva "il Califfo"

Immagine
Ricordiamo oggi Franco Califano, che morì 3 anni fa, il giorno dopo Enzo Jannacci

Il "Califfo" era nato il 14 settembre del 1938: tra i suoi successi, la celebre "Tutto il resto è noia", ma anche uno dei cavalli di battaglia di Mia Martini, la splendida "Minuetto".