domenica 20 giugno 2021

Castiglioni Film Festival, premio alla carriera a Milena Vukotic

 


CASTIGLION FIORENTINO- Milena Vukotic riceverà un premio alla carriera e sarà una delle guest star della prossima edizione del Castiglioni Film Festival: una presenza importante, che va ad impreziosire la già nutrita platea degli ospiti della manifestazione cinematografica, in programma dal 15 al 18 luglio a Castiglion Fiorentino presso la Corte del Cassero e il Teatro Comunale “Mario Spina”.

Oltre all’attrice, al Castiglioni Film Festival saranno infatti presenti registi e sceneggiatori d’eccezione quali Enrico Vanzina, Alessandro Pondi, Neri Parenti e Massimiliano Bruno; la stilista Regina Schrecker, le attrici Paola Minaccioni e Monica Vallerini e l’attore Maurizio Mattioli.

Un parterre di ospiti ricchissimo per il Festival, patrocinato dalla Regione Toscana e fortemente voluto dall’amministrazione comunale di Castiglion Fiorentino, guidata dal sindaco Mario Agnelli, dall’Assessore alla Cultura Massimiliano Lachi e da tutta la Giunta, che da quest’anno hanno chiamato alla guida della kermesse cinematografica il regista Romeo Conte, già ideatore e promotore di altri festival italiani di grande successo.

Divenuta famosa presso il grande pubblico per il ruolo della signora Pina, moglie di Paolo Villaggio nella celebre saga cinematografica del ragionier Ugo Fantozzi, Milena Vukotic è stata interprete di decine di lungometraggi, film per la televisione e pièce teatrali, nonché vincitrice di un Nastro d'argento e pluricandidata al David di Donatello. Ha, inoltre, lavorato con registi del calibro di Ettore Scola, Mario Monicelli, Neri Parenti, Lina Wertmüller, Dino Risi, Federico Fellini, Carlo Verdone, Luis Buñuel, Bernardo Bertolucci, Andrej Tarkovskij, Franco Zeffirelli, Ferzan Özpetek e molti altri ancora.

Una carriera prestigiosissima, per la quale l’attrice sarà premiata nel corso della serata del 16 luglio del Castiglioni Film Festival.

"Splash!" Ritornano le "canzoni per l'estate".

 


Ah, l'estate... sole, mare, montagne, boschi, fiumi, laghi... relax e serate sotto le stelle. E la musica... quei bei tormentoni che da sempre ci accompagnano, quelle canzoni romantiche che hanno accompagnato i primi baci. 

Per il terzo anno consecutivo, Massimo Baldino ci accompagnerà in un entusiasmante viaggio tra la musica delle estati passate. 

Iniziamo con le repliche delle prime due stagioni, a partire da domenica 20 giugno.

Le potete ascoltare 

- domenica alle 18

- lunedì alle 10

- martedì alle 14:30

- mercoledì alle 10

- giovedì alle 21

- venerdì alle 21

- sabato alle 14:30

www.ildiscobolo.net

http://178.32.137.180:8555/stream

Intervista al musicista spezzino Antonello Pudva

  Antonello Pudva, musicista spezzino, in attività dal 1994, ha lavorato a lungo in band televisive e negli studi di registrazione più noti,...