giovedì 26 maggio 2016

Accadde oggi: nel 1897 esce "Dracula" di Bram Stoker

Il 26 maggio 1897 a Londra esce "Dracula", di Bram Stoker. Il romanzo, scritto in forma epistolare e di diario, è ispirato alla figura di Vlad III, Principe di Valacchia. Grande romanzo gotico, riprende il mito del vampiro, lanciato in letteratura da John William Polidori (autore di "Il vampiro" racconto breve del 1819).



"Dracula" di Bram Stoker è un libro dalle atmosfere cupe, in cui orrore e minaccia sono presenti in ogni pagina, conferendo al romanzo un senso di angoscia che coinvolge il lettore pagina dopo pagina. 
Il personaggio di Dracula ha ispirato moltissimi film; uno dei più spettacolari è sicuramente quello di Francis Ford Coppola, molto sensuale, uscito nel 1992, con Gary Oldman nei panni del Conte. 

Per gli appassionati di storie del genere, un'altra lettura irrinunciabile è "Carmila" di Sheridan Le Fanu, racconto del 1872, dove troviamo una splendida vampira. 

Nessun commento:

Posta un commento

"Radio Il Discobolo" ricorda Elda Lanza

La scomparsa di Elda Lanza , prima presentatrice della Rai Tv già all’epoca della televisione italiana sperimentale (il termine “ pre...