Il nostro sito

Il nostro sito
Per info o richieste musicali 380 2399151 (+39)

domenica 25 ottobre 2015

Gran Galà dedicato a Vittorio Paltrinieri: domenica alle 18 con Simone Climon

Care ascoltatrici, cari ascoltatori

siete pronti a una  nuova, entusiasmante settimana con Radio Il Discobolo? Domenica 25 ottobre, alle ore 18, Simone Climon vi aspetta con il suo Gran Galà, dedicato al cantante e musicista Vittorio Paltrinieri, grande amico di Walter Chiari, divenuto famoso negli anni Quaranta. 



Biografia
Inizia lo studio del pianoforte all’età di 4 anni…. la musica, come è solito dire, è il suo grande amore! 
Un carissimo amico d’infanzia lo accompagnerà in questo intenso periodo: Walter Chiari.
Nel ‘46 iscritto a sua insaputa da un amico a un Concorso in Rai vince tra centinaia di partecipanti, e diventa Pianista e Cantante dell’Orchestra del Sciorilli , con il M° Sciorilli inizia la sua carriera discografica incidendo dischi per la FONIT famosa casa discografica milanese, che in quel periodo aveva artisti come il M° Kramer, Natalino Otto, il Quartetto Cetra e molti altri.
Dopo pochi mesi, il M° Kramer ha l’occasione di ascoltare le sue registrazioni, ne rimane colpito e lo ingaggia come cantante nella famosissima Orchestra Kramer ( ‘47’48’49): tre anni di dirette radiofoniche, maturando un notevolissimo successo.
Definito da numerose testate giornalistiche dell’epoca “La Voce che Sorride” , era famoso per il timbro melodioso e caldo della voce, e per il notevole swing.

Le registrazioni di allora venivano effettuate su un disco di cera, e….. la “prima” era buona…. NON ESISTEVA AUTOTUNE …o cantavi o te ne andavi !!!
Solo negli anni che vanno dal ’46 al ’50 incide più di 1000 dischi, tenuti ancora oggi come prezioso archivio d’epoca.
Nonostante il grande successo radiofonico, la sua voce e le sue canzoni venivano mandate in onda quotidianamente, da Roma improvvisamente arriva una comunicazione, in cui veniva vietato a tutti i cantanti definiti moderni (genere swing) di cantare in diretta, previo un esame d’obbligo. Questo “strano” provvedimento colpisce oltre Paltrinieri anche Natalino Otto, Bruno Pallesi, Corrado Loiacono, e altri ormai conosciuti beniamini del pubblico radiofonico.
Fu davvero un colpo, basso per tutti questi bravi e preparati artisti, che comunque, aldilà della comunicazione Rai, sentivano ugualmente la loro voce e le loro canzoni trasmesse più volte al giorno.

Milano allora dominava il mercato discografico, e sicuramente questo aveva infastidiva molto qualcuno che “contava” giù a Roma… 
Le porte della RAI si riapriranno solo nel  1954.,
Stava partendo nella capitale una nuova trasmissione radiofonica Kramer propone a Paltrinieri di parteciparvi.
Tornato alla radio collabora con i M° Bruno Canfora, M° Barzizza, M° Brigada e tanti altri.
Musicista, ma anche appassionato di strumentazioni elettroniche innovative per la registrazione e la tecnica del suono, a fine anni ’50 primi ’60, fu il primo a realizzare in Italia il sistema della sovrapposizione delle voci registrate,incidendo brani corali di grande capacità di estensione vocale: dalla voce piena fino ai falsetti più acuti !

Conosciutissimo anche in Spagna e in Portogallo per molti anni si recherà in tournée a Madrid a Lisbona, e in una di quelle occasioni verrà ricevuto da Re Umberto di Savoia che ne apprezzerà le di lui, notevoli doti musicali.  
Negli anni ’60 le mode cambiarono, il genere musicale di quegli anni non gli apparteneva più
Lavora come compositore realizzando famose pubblicità televisive per “Carosello”.
Nel ’64 la Fabbri Editore lo contatta e gli affida la composizione di tutte le musiche originali delle mitiche “FIABE SONORE” tra cui la leggendaria “ A MILLE CE N’E ”……..quanti bambini hanno sognato su questa dolcissima musica…..naturalmente cantata con la sua voce inconfondibile!
Nel ‘70 fonda FONOPLAY sala di registrazione che lo vede impegnato nel realizzare migliaia di sigle, spot televisivi, dischi e a lavorare con le grandi orchestre.


Negli anni ’90 all’età di 70 anni si ritrova con una voce ancora giovane e fresca, decide così di realizzare “Sogno Romantico” un cd contenente le più belle canzoni dei “suoi “amati tempi, cioè degli anni ‘40’50, stupende pagine di musica …. da Unforgetteble, a My way, Dream, e tante altre.


Nessun commento:

Posta un commento