sabato 11 novembre 2017

James Bond e George Moustaki nel sabato di WikiRadio



Gli appuntamenti di sabato 11 con Wikiradio



Ore 11:30: James Bond
Pierce Brosnam, che lo interpretò dal 1995 al 2002, in 5 film, dichiarò di aver provato e riprovato una delle frasi più famose della storia del cinema: "Il mio nome è Bond... James Bond".
Wikiradio Oggi di sabato 11, in onda su Radio Il Discobolo alle 11:30, è dedicata all'agente segreto più conosciuto: James Bond, agente 007 (con licenza di uccidere). 
Nato dalla penna di Ian Fleming, è stato portato al cinema da vari attori: il primo (e indimenticabile) è stato Sean Connery oltre 50 anni fa (era il 1962, l'affascinante attore scozzese aveva 32 anni ed era praticamente sconosciuto). Grazie a questo ruolo, che ricoprì per ben 7 volte, divenne famoso in tutto il mondo. Una curiosità: Connery ha usato il parrucchino fin dal primo 007, perché già dall'età di 21 anni aveva iniziato a perdere i capelli. Evidentemente ai produttori non piaceva l'idea di un agente segreto calvo...

Ore 23:30: George Moustaki


Georges Moustaki, nome d'arte di Giuseppe Mustacchi (Alessandria d'Egitto, 3 maggio 1934 – Nizza, 23 maggio 2013), è stato paroliere e cantante: greco di origini, naturalizzato francese. Cresciuto accanto a una zia che parlava italiano, è cresciuto parlando la nostra lingua e ignorando il greco.
Il suo brano più famoso è "Le métèque", che in Italia divenne (grazie alla traduzione di Bruno Lauzi) "Lo straniero".



Pompei e Santorini. L’eternità in un giorno. Nuova mostra alle Scuderie del Quirinale

“Terremoti, eruzioni vulcaniche, incendi, inondazioni, diluvi, mutando di colpo, con la faccia della terra, il corso delle società uman...